DELOGU-SIRNA-GAUTIER (ITA/FR)
MENOVENTI (ITA) / OPERA (ITA)
TEATRO SOTTERRANEO (ITA)
BASE X

  • - CreditsFoto ©Luna Cesari
  • - InformazioniDA SABATO 19 A DOMENICA 27 SETTEMBRE
    CAOS/ FORESTERIA
    > H 10.00
    TARIFFA: €1,00
Condividi

In occasione dei 10 anni del festival, per mappare il nostro viaggio e il percorso che abbiamo condiviso nel corso degli anni con alcuni artisti, abbiamo invitato le formazioni Delogu-Sirna-Gautier, Menoventi, Opera e Teatro Sotterraneo ad abitare uno spazio dismesso, una piccola foresteria in fase di recupero ad opera del Comune di Terni. Riscoprendo con una nuova prospettiva luoghi loro noti e riflettendo sul tema dell’abitare, della casa, delle funzioni vitali, della cura e della relazione interno-esterno, le compagnie hanno ingaggiato un percorso di ricerca e di creazione condiviso dando vita ad uno spazio/laboratorio aperto al pubblico, in cui visione ed esperienza coincidono, in cui fare incontri, vivere momenti interattivi per intagliare uno spazio tempo altro nel flusso quotidiano. Base X è un luogo di sospensione in cui annullare codici e ritmi ordinari, una base da aprire e vivere insieme durante il festival in orari prestabiliti come un miracolo che avviene a comandamento. Base X: un tempo sospeso, una casa corale a metà tra una casa di cura, un campo di addestramento e la piattaforma di lancio per un viaggio interstellare.

To celebrate the festival’s tenth anniversary and to define its journey and the path it shared with some artists, we invited Delogu-Sirna-Gautier, Menoventi, Opera and Teatro Sotterraneo to give life and revitalize an abandoned space: A small guesthouse currently under reconstruction owned by the Council of Terni. These companies, rediscovering familiar places under a new light and a different point of view, were asked to reflect on topics such as the concept of “ living and inhabit a space”, what can we call home and what are its functions, and the relationships of the links in-between indoor and outdoor: to do so, they engaged a shared research and an experimental co-creation process that led to a lab, a space open to the audience where vision and experience come together, where it’s possible to meet, to interact in order to define time and space out of the ordinary life. Base X is a place in which time stops momentarily, where anybody can eliminate and suspend their ordinary rhythms and timetables, a place to share that will be accessible during the festival according to a precise time schedule. Base X is a time-paused space, a coral house, an ambiguous blend between a rehab centre, a military camp and a platform for an interstellar launch.

  • CreditsFoto ©Luna Cesari
  • InformazioniDA SABATO 19 A DOMENICA 27 SETTEMBRE
    CAOS/ FORESTERIA
    > H 10.00
    TARIFFA: €1,00
Share