QUIM BIGAS BASSART (ES)
MOLAR

  • - CreditsDi: Quim Bigas Bassart
    Assistente alla coreografia: Søren Linding Urup
    Voce: Toni Nievas, Raquel Tomàs, Cristina Hernández Cruz and Javier Cuevas
    Video: Quim Bigas (fonte: Youtube)
    Ringraziamenti: Diego Gil
    Produzione: Anna Bohigas
    Una coproduzione di: Fira Tàrrega- SUPORT A LA CREACIÓ//LABORATORIS DE MOVIMENT + El Graner
    Foto: Con il supporto di: ESTRUCH-Sabadell and Ajuntament de Malgrat de Mar
    Foto: Irene Serrat
    Con il contributo alla diffusione di Istitut Ramon Llull/Barcelona
  • - InformazioniSABATO 23 SETTEMBRE - H 18.30
    CITTÀ Via Lanzi
    DOMENICA 24 SETTEMBRE - H 18.30
    CAOS piazza
    Durata: 50'
    Tariffa: free
  • - Linkquimbigas.com
Condividi

Molar significa felicità, eccitazione e godimento: questa parola è il cardine della ricerca di Quim Bigas tanto quanto caratteristica principale dell’atmosfera e dell’esperienza che il pubblico vive nel corso dello spettacolo.

Partendo dallo studio e l’osservazione di immagini e comportamenti che la nostra società occidentale associa allo stato di benessere, dalla pubblicità della Coca-Cola, un certo tipo di musica, passando per l’esultanza da goal fino allo stato di iperattività, Quim Bigas sviluppa una serie di azioni che incarnano e personificano questa emozione: il corpo, la musica, messaggi e pannelli creano un corpo unico che non solo rappresenta ma induce la felicità come sentimento comune condiviso dagli spettatori stessi.
La mobilitazione delle masse e l’induzione di desideri ed emozioni sono infatti una linea presente in Molar: le emozioni collettive sono capaci di produrre fenomeni sociali, come avviene nelle manifestazioni sportive, ma anche come tendenze e dinamiche di mercato, basti pensare al consumismo che ci induce a identificare la felicità con l’avere, che ci illude di poter comprare le emozioni che cerchiamo.

Molar è una performance energetica e coinvolgente che attraverso la rappresentazione e creazione di un clima di felicità, ci emoziona parlandoci di come ci muoviamo e di cosa ci spinge a muoverci in un certo modo.

Quim Bigas Bassart è un danzatore e coreografo nato a Barcellona attivo nell’ambito delle performing arts, coreografia, informazione e formazione.
Dal 2007 oltre a produrre i suoi lavori è attivo in varie collaborazioni e commissioni.
Il suo interesse per la danza si traduce in un’attenzione alla pratica della relazione e dell’incontro, per questo lavora spesso sulle dinamiche sociali e i processi di comunicazione e informazione. I suoi lavori si traducono in interruttori capaci di attivare lo sguardo degli spettatori e le loro esperienze combinando un repertorio di riferimenti che spaziano dalla cultura Pop, saggi e studi sulle performing arts, la sociologia e le scienze della comunicazione.

 

Molar means happiness, enjoyment and excitement: this word is crucial to Quim Bigas’s research as  much as it is for the audience experience of the work.

Working  with images linked to states of happiness (the Coca-Cola advertising, the euphoria of a goal, some music, the excitement of a hyper-motivated person, etc.) Quit Bigas develops a pattern of actions that embody and trigger this emotion: body, music, messages and banners create an opera that represent and create the condition for happiness as a common condition shared with the audience.

Mass mobilization and its identification with emotions are of special interest in Molar: collective emotions are an important source of movement to today’s society. (For instance, the epic of football is a great example.) Due the current advertising procedures, we are introduced to happiness as something we can buy, we can get and we are asked to constantly keep buying and seeking for the happiness we wish for.

MOLAR is a somatic (non)solo work that uses the representative and the inquiry of emotions in order to talk about the way we move and are moved.

 

Quim Bigas Bassart was born in Barcelona. Artist working within the fields of choreography, performance arts, information and education. Since 2007 combines performing for other people, collaborations and his own work.

His interest in dance lies in the choreographical, the conversational, the practice and the encounter. He has a tendency towards working focus on movement research, social interactions and information procedures. His works are very diverse and are located around concerns and triggers on the gaze, the idea of experience, the present, performativity and commitment in an a artistic environment. He uses sources that comes from Popular Culture, Performative and Theater Essays, Sociology and Information Science.

Quim Bigas currently lives between Copenhagen, Stockholm and Barcelona where he develops his own work, as well as collaborating with different artists.

 

ramon llull

  • CreditsDi: Quim Bigas Bassart
    Assistente alla coreografia: Søren Linding Urup
    Voce: Toni Nievas, Raquel Tomàs, Cristina Hernández Cruz and Javier Cuevas
    Video: Quim Bigas (fonte: Youtube)
    Ringraziamenti: Diego Gil
    Produzione: Anna Bohigas
    Una coproduzione di: Fira Tàrrega- SUPORT A LA CREACIÓ//LABORATORIS DE MOVIMENT + El Graner
    Foto: Con il supporto di: ESTRUCH-Sabadell and Ajuntament de Malgrat de Mar
    Foto: Irene Serrat
    Con il contributo alla diffusione di Istitut Ramon Llull/Barcelona
  • InformazioniSABATO 23 SETTEMBRE - H 18.30
    CITTÀ Via Lanzi
    DOMENICA 24 SETTEMBRE - H 18.30
    CAOS piazza
    Durata: 50'
    Tariffa: free
  • Linkquimbigas.com
Share