TEATRO SOTTERRANEO (ITA)
BE NORMAL!
Daimon Project

  • - CreditsConcept e regia: Teatro Sotterraneo
    In scena: Sara Bonaventura, Claudio Cirri
    Scrittura: Daniele Villa
    Luci: Marco Santambrogio
    Consulenza costumi: Laura Dondoli, Sofia Vannini
    Oggettistica: Cleto Matteotti, Eva Sgro'
    Grafica: Massimiliano Mati
    Disegni: Claudio Fucile
    Produzione: Teatro Sotterraneo
    Coproduzione: Associazione Teatrale Pistoiese, Centrale Fies
    Sostegno al progetto: BE Festival (UK), Opera Estate Festival Veneto, Regione Toscana
    Residenze: Centrale Fies, Associazione Teatrale Pistoiese, Warwick Arts Centre Teatro Sotterraneo fa parte del progetto Fies Factory ed è residente presso l’Associazione Teatrale Pistoiese
    Durata: 60 minuti
    Foto © Emiliano Pona
  • - InformazioniSABATO 19 SETTEMBRE
    CAOS/TEATRO SECCI
    H 22.30
    TARIFFA:
    speciale notte bianca
    €3,00
  • - Linkwww.teatrosotterraneo.it
Condividi

Cosa fai per vivere? Ho visto le migliori menti della mia generazione domandarsi se ti pagano, quanto, quante ore al giorno lo fai, per quanto ancora pensi di farlo, lo fai perché senti di doverlo fare o lo devi fare per soldi? Ho visto le migliori menti della mia generazione perdersi e lasciar perdere. Ho visto le migliori menti e anche le peggiori guardare dritto negli occhi il proprio daimon e sparargli, tanto che me ne faccio. Se dovessimo fare uno spettacolo teatrale parlerebbe di questo, ci sarebbero due attori più o meno trentenni, un maschio e una femmina, sarebbero italiani, persone comuni, e dovrebbero farsi un gran culo sulla scena, provare in ogni modo a fare non si sa bene cosa, il pubblico dovrebbe provare pietà per loro, poi per se stesso, poi tutto andrebbe sempre peggio, sarebbe un disastro, e forse potremmo farla finita per sempre con la domanda “Certo, teatro – madi lavoro?”.

Teatro Sotterraneo è un collettivo di ricerca teatrale che dal 2005 produce spettacoli e performance. Tra i riconoscimenti: Premio Scenario, Premio Lo Straniero, Premio Speciale Ubu, Premio Hystrio-Castel dei Mondi, BE Festival 1° Prize (UK) e Silver Award (Sarajevo). Dal 2008 fa parte di Fies Factory. Nel 2012 dirige Il Signor Bruschino per il Rossini Opera Festival. Dal 2013 è compagnia residente presso l’ATP di Pistoia e cura il Daimon Project, percorso di ricerca pluriennale sul tema della vocazione.

Teatro Sotterraneo is an artistic collective engaged in theatrical research set in Florence that’s been producing shows and performances since 2005. Among the awards they have received: Premio Scenario, Premio Lo Straniero, Premio Speciale Ubu, Premio Hystrio-Castel dei Mondi, BE Festival 1° Prize (UK) and Silver Award (Sarajevo). Since 2008 Teatro Sotterraneo is part of Fies Factory Project promoted by Centrale Fies. In 2012 the group directed Il Signor Bruschino for Rossini Opera Festival. From 2013 the company took up artistic residence at ATP in Pistoia and started developing the Daimon Project, a long-term research on the topic of individual vocation.

What do you do for a living? I saw the best minds of my generation wondering whether they were going to get paid, how much, how many hours a day you work, how long do you think you’ll work for, do you do it because you feel the need or do you do it for money? I saw the best minds of my generation getting lost and letting go. I saw the best – as well as the worst – minds looking straight into their demons eyes and shooting them down – what was its purpose, anyway? If we were to put up a theatre show it would be about this, two actors in their thirties (or thereabouts) on stage, a man and a woman, Italian, ordinary people, sweating it out on stage, trying in any way they can to do God knows what, and the audience should feel sorry for them, then for themselves, then everything would get worse and worse, it’d be a disaster, and maybe we could forever put an end to people asking, “Sure, theatre – but what’s your real job?”.

Teatro Sotterraneo is an artistic collective engaged in theatrical research set in Florence that’s been producing shows and performances since 2005. Among the awards they have received: Premio Scenario, Premio Lo Straniero, Premio Speciale Ubu, Premio Hystrio-Castel dei Mondi, BE Festival 1° Prize (UK) and Silver Award (Sarajevo). Since 2008 Teatro Sotterraneo is part of Fies Factory Project promoted by Centrale Fies. In 2012 the group directed Il Signor Bruschino for Rossini Opera Festival. From 2013 the company took up artistic residence at ATP in Pistoia and started developing the Daimon Project, a long-term research on the topic of individual vocation.

  • CreditsConcept e regia: Teatro Sotterraneo
    In scena: Sara Bonaventura, Claudio Cirri
    Scrittura: Daniele Villa
    Luci: Marco Santambrogio
    Consulenza costumi: Laura Dondoli, Sofia Vannini
    Oggettistica: Cleto Matteotti, Eva Sgro'
    Grafica: Massimiliano Mati
    Disegni: Claudio Fucile
    Produzione: Teatro Sotterraneo
    Coproduzione: Associazione Teatrale Pistoiese, Centrale Fies
    Sostegno al progetto: BE Festival (UK), Opera Estate Festival Veneto, Regione Toscana
    Residenze: Centrale Fies, Associazione Teatrale Pistoiese, Warwick Arts Centre Teatro Sotterraneo fa parte del progetto Fies Factory ed è residente presso l’Associazione Teatrale Pistoiese
    Durata: 60 minuti
    Foto © Emiliano Pona
  • InformazioniSABATO 19 SETTEMBRE
    CAOS/TEATRO SECCI
    H 22.30
    TARIFFA:
    speciale notte bianca
    €3,00
  • Linkwww.teatrosotterraneo.it
Share